Probabilmente hai letto molti articoli su cosa mettere in valigia prima di partire per un viaggio, ma meno spesso i viaggiatori professionisti vi dicono cosa non mettere in valigia.

Pronti a fare i bagagli in modo più intelligente? Qui ci sono 10 cose che non vi servono e che dovreste lasciare a casa per rendere la vostra valigia più leggera e maneggevole.

1. Gioielli costosi

Anche se fate una crociera a cinque stelle, lasciate i vostri costosi gioielli, compresi gli orologi, a casa perché li indossate solo quando usate vestiti sfarzosi e capita raramente durante un viaggio di vacanza e li mette a rischio di furto. In effetti, consigliamo sempre alle donne di girare i loro anelli di fidanzamento, quando viaggiano attraverso i mercati locali e le stazioni ferroviarie, in modo che le pietre dell'anello siano rivolte verso il palmo della mano.

Se insistete a portare gioielli costosi per un'occasione speciale come un matrimonio, allora portateli sull'aereo con voi nel bagaglio a mano, è successo che dei viaggiatori abbiano riposto gioelli e beni costosi nelle valigie e, ovviamente, siano spariti; Non indossateli tutti i giorni in città. Suggeririamo di lasciare i vostri oggetti di valore in una cassetta di sicurezza presso la reception di un albergo o nella cassaforte della nave da crociera su cui viaggiate.

2. Viaggiare con il ferro da stiro

A nessuno piacciono i vestiti stropicciati, ma è probabile che ovunque voi andiate, abbiano un ferro da stiro. E se non ce l'hanno, come su una nave da crociera, dove i ferri da stiro sono considerati un pericolo per gli incendi, ci sono altri modi per rimuovere le stropicciature dai vestiti.

Il nostro trucco preferito: appendete i vestiti in bagno quando fate una doccia calda. Il calore di solito vaporizza ed elimina le stropicciature! Oppure, siamo anche fan del confezionamento dei vestiti dopo essere stati stirati, le lavanderie in genere li confezionano alla perfezione se glielo chiedete.

3. Tutti i vostri gadget tecnologici

Oggigiorno, molte persone hanno uno smartphone, un laptop, un tablet, un e-reader ... ma avete davvero bisogno di tutti quando viaggiate? Cercate di ridimensionare la vostra raccolta di contenuti tecnici fino all'essenziale e lasciare gli altri a casa. Ad esempio, se potete scaricare l'app Kindle sul vostro iPad, potete lasciare il Kindle a casa e leggere i vostri libri sull'iPad. In questo modo, potete anche lasciare a casa i rispettivi caricatori.

4. Shampoo, balsamo e crema per il corpo

A tutti piacciono i propi prodotti preferiti, ma quando viaggiate, perché occupare tutto lo spazio con shampoo, balsamo e lozioni? A meno che voi non stiate andando in campeggio o stiate in un ostello, ovunque andate avrete tutto a disposizione. Se non credete che vi piacerà la marca dei prodotti che potete trovare nell'hotel, allora potete sempre andare in una farmacia locale o in un negozio e comprarne alcuni. Se dovete avere il vostro shampoo preferito, a tutti costi, assicuratevi che sia nel contenitore delle dimensioni appropriate se lo portate col bagaglio a mano.

5. Asciugacapelli

Non pensateci nemmeno. Sono sempre sorpreso quando sento donne portare il loro asciugacapelli. Veramente? Non pensate che l'hotel, la nave da crociera o la casa in affitto lo avranno? Imbustare un asciugacapelli significa occupare inutilmente spazio prezioso nella valigia e aggiungere peso alle vostre borse.

6. Guide cartacee

Sono finiti i giorni in cui i viaggiatori devono riempire le loro valigie o borse da viaggio con guide spesse e pesanti o stampe di itinerari e prenotazioni. Non fraintendetemi: adoro le guide ma questo è il 21° secolo e potete trovare tutte le informazioni di cui avete bisogno online o scaricarle sul vostro smartphone o tablet.

7. Troppi vestiti

C'è un vecchio detto: confeziona metà dei vestiti che vorresti portare e il doppio del denaro. Quelle sono le parole di vita vissuta di viaggiatori professionisti. Mentre vi state preparando per un viaggio, disponete tutti i vestiti e contate i soldi che intendete portare. Quindi impacchettate solo metà dei vestiti e raddoppiate la quantità di denaro che avevate programmato.

Come tante persone, ero abituato a fare i bagagli e infilarci di tutto e poi sono diventato saggio. E non usate la scusa che siete una ragazza che ha bisogno di più cose perché mia moglie - la ragazza più femminile che conosco - viaggiava con una valigia delle dimensioni di un aereo cargo, ma una volta che ha visto la luce, ha iniziato a usare una valigia più piccola della mia e ora la sua è più leggera della mia.

8. Bagaglio e valigie di design

A proposito di bagaglio e valigie, non portate bagagli e valigie costosi e di marca in quanto attirano solo l'attenzione dei ladri. Se sei un ladro, chi hai intenzione di rapinare?: qualcuno che ha una borsa con un design particolare e raffinato o qualcuno che ha una valigia generica? Caso chiuso.

9. Scarpe

Una volta ho avuto una fidanzata che doveva portare sette paia di scarpe con lei in ogni viaggio perché ne aveva bisogno per abbinarle con tutti i suoi abiti. Quella relazione non durò a lungo. Quando viaggio, porto un paio di scarpe comode da passeggio / corsa e un paio di scarpe eleganti. Poiché le donne tendono ad avere piedi più piccoli, di solito possono adattarsi a poche opzioni. Mia moglie consiglia solo un paio di scarpe con i tacchi, un paio di scarpe da corsa e infradito o ballerine.

10. Sudafed e altri farmaci da banco.

Molti turisti e viaggiatori non si rendono conto che è illegale portare alcuni medicinali da banco comunemente usati nel loro paese in paesi stranieri, come il Giappone. Questi farmaci comprendono inalatori e alcuni farmaci per le allergie e la sinusite. In particolare, i prodotti che contengono stimolanti (farmaci contenenti pseudoefedrina come gli inalatori Actifed, Sudafed e Vicks) o codeina sono proibiti. È meglio chidere all'ambasciata del paese dove si vuole andare o alle compagnie aeree per dettagli specifici.

Ti abbiamo spirato? Approfitta degli sconti e tariffe speciali di Airterminal e Skyscanner