Tutto è pronto per il primo storico gran premio di MotoGP della Thailandia sul Chang International Circuit di Buriram, dove già si corre il mondiale di SuperBike.

Il Ministro del turismo e dello sport, Weerasak Kowsurat è ottimista sullo stato dei preparativi per il primo evento della MotoGP in Thailandia il prossimo mese.

L'evento inaugurale del MotoGP in Thailandia, sul circuito internazionale di Chang tra il 5 e il 7 ottobre, sarà il primo di un accordo triennale tra l'Autorità sportiva della Thailandia e la Dorna Sports, con un costo annuo di 100 milioni di Baht ( 2 Milioni e 700 Euro ).

SAT, per conto del Ministero del Turismo e dello Sport, e in collaborazione con l'Ufficio del governo provinciale del Buriram e lo sponsor principale PTT, ha tenuto la sua conferenza stampa pre-gara finale e ha annunciato la sua disponibilità a organizzare lo storico evento.

"Questo è un enorme balzo in avanti per la Thailandia e dimostra la nostra capacità di ospitare un evento sportivo di livello mondiale che verrà trasmesso a più di 800 milioni di spettatori in tutto il mondo", ha detto Weerasak.

"La Thailandia è ora completamente pronta ad accogliere le centinaia di migliaia di, appassionati di motori, visitatori locali e stranieri e i piloti che arriveranno in Thailandia e nella provincia di Buriram", ha aggiunto il ministro, che ha predetto che il Grand Prix al Chang International Circuit genererà entrate nel paese per 1 miliardo di Baht e attirerà più di 100.000 persone nel Buriram.

Per quanto riguarda la sede, Tanaisiri Chanvitayarom, amministratore delegato del Buriram United International Circuit, ha dichiarato che la pista e le sue strutture sono state rinnovate per garantire un'organizzazione di successo.

"Al momento stiamo lavorando molto duramente per garantire che tutto sia al top e saremo sicuramente pronti ad accogliere tutti per la settimana della gara. Abbiamo ampliato i nostri stand in modo che gli spettatori possano catturare l'azione da ogni punto di vista ", ha detto.

Le aree di parcheggio sono state ampliate intorno al distretto del Muang di Buriram per massimizzare la comodità per i visitatori. Ci sono bus navetta gratuiti per il circuito, mentre 26 aree di parcheggio per auto e moto all'interno e all'esterno del complesso del circuito saranno in grado di ospitare oltre 10.000 veicoli.

Tanaisiri ha anche aggiunto che il media center è stato modificato per facilitare i giornalisti di tutto il mondo mentre sono stati creati padiglioni multimediali aggiuntivi per fornire supporto ai giornalisti thailandesi.

Oltre alla gara, ci saranno anche altre attività e intrattenimento, tra cui una Muay Thai Expo e incontri con i leggendari pugili Muay Thai come Samart Payakaroon e Somluck Kamsing il 5 ottobre.

La sera di sabato 6 ottobre, i fan del motorsport possono cambiare marcia e godersi le esibizioni in un concerto di Chang Music Connection, che vedrà la partecipazione di artisti tailandesi come Waan Thanakrit, Atom Chanakant e Getsunova.

Il grande fine settimana si concluderà con un mega show mentre il gruppo di ragazze BNK48 si esibirà in un mini-concerto domenica 7 ottobre.

Ti abbiamo spirato? Approfitta degli sconti e tariffe speciali di Airterminal e Skyscanner