Schwarzenegger

L'orologio non dichiarato ha messo nei guai Arnold Schwarzenegger alla dogana dell'aeroporto di Monaco

L'attore di origine austriaca è stato tenuto a pagare 37.900 dollari dopo aver omesso di dichiarare un orologio di lusso destinato ad un'asta di beneficenza.

  • L'attore e politico Arnold Schwarzenegger è stato multato di 37.900 dollari dalla dogana di Monaco per non aver dichiarato un orologio di lusso.
  • Secondo Schwarzenegger, l'orologio sarà donato al suo ente di beneficenza, la Schwarzenegger Climate Initiative, per l'asta.
  • I funzionari doganali hanno difeso le loro azioni, affermando che tutte le importazioni nell'UE devono essere dichiarate indipendentemente da chi sia il viaggiatore.


L'attore ed ex governatore della California, Arnold Schwarzenegger, è stato brevemente arrestato e multato dai funzionari doganali all'aeroporto di Monaco (MUC) mercoledì dopo aver omesso di dichiarare un orologio di lusso.


Come sono le procedure di immigrazione e doganali per gli utenti di jet privati?
I passeggeri di jet privati devono passare la dogana e l'immigrazione quando volano a livello internazionale.

Ritardi nel viaggio


Come riportato da BILD, l'attore di origine austriaca si era recato nella località sciistica di Kitzbühel in Tirolo per una conferenza sul clima ospitata dalla sua organizzazione benefica, la Schwarzenegger Climate Initiative. All'arrivo dall'aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX), Schwarzenegger è stato avvicinato dai funzionari doganali per un "controllo senza sospetti", dove si è scoperto che non aveva dichiarato l'orologio Audemars Piguet su misura da circa 28.000 dollari sul suo modulo di arrivo.

Schwarzenegger aveva detto che l'orologio sarebbe stato donato in beneficenza prima dell'asta di giovedì, anche se i funzionari doganali hanno scelto di addebitare all'attore una multa di 35.000 euro (37.900 dollari), che copriva il valore dell'orologio, le tasse di importazione non pagate e una sanzione pecuniaria. La metà della multa doveva essere pagata in contanti, costringendo Schwarzenegger a recarsi in una banca vicina con i funzionari doganali per saldare la multa mentre la sua compagna, Heather Milligan, doveva rimanere all'aeroporto.


La navigazione negli aeroporti stranieri può sembrare complessa, ma in realtà si riduce a pochi passaggi fondamentali.

Critiche alla dogana


Schwarzenegger è stato infine rilasciato dopo tre ore di interrogatorio, che hanno approfondito alcuni argomenti molto personali a cui l'attore si è sentito a disagio nel rispondere. In una dichiarazione condivisa con la DPA, un portavoce dell’organizzazione benefica dell’attore ha criticato le azioni dei funzionari doganali e le norme di importazione tedesche, sottolineando che l’attore aveva pienamente rispettato le indagini.

"Ha collaborato in ogni momento, anche se si trattava di un'indagine incompetente, una totale commedia degli errori, ma che avrebbe reso un film poliziesco molto divertente... Speriamo che la Germania investa altrettanta energia nella riorganizzazione della sua economia e nel renderla più rispettosa dell'ambiente come avviene quando si impongono dazi doganali sulle proprietà popolari."

Nonostante le critiche di Schwarzenegger, un portavoce della dogana dell'aeroporto ha spiegato al quotidiano di Monaco The Süddeutsche Zeitung che il lungo periodo di interrogatorio era probabilmente dovuto al fatto che i bagagli di Schwarzenegger erano stati sottoposti a un controllo completo all'aeroporto. L'ufficio ha inoltre osservato che i passeggeri devono dichiarare tutte le importazioni nell'Unione europea.

"Se la merce rimane nell'UE, bisogna dichiararla alla dogana. Questo vale per tutti, che si chiami Schwarzenegger o Müller, Meier, Huber."

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Quantcast
Sono a posto!
Declino