Il primo A321neo di ITA Airways (Foto: Airbus)
Il primo A321neo di ITA Airways (Foto: Airbus)

ITA Airways ha migliorato le proprie finanze nel 2023, ma nel 2024 dovrà affrontare ostacoli finanziari e battaglie legali che determineranno la sua posizione nel settore dell’aviazione commerciale.


Mentre ITA Airways si avvicina al 2024, la compagnia aerea deve affrontare sfide e opportunità, alle prese con perdite finanziarie e battaglie legali. L’esito di queste situazioni sarà cruciale nel determinare il ruolo di ITA Airways nel panorama competitivo e dinamico dell’aviazione nel 2024.

La compagnia aerea di bandiera italiana, che ha avviato le operazioni nell’ottobre 2021, subentrando alla defunta Alitalia, ha avuto un inizio difficile dal punto di vista finanziario. Nel 2022, la compagnia aerea italiana ha registrato ricavi per 1,58 miliardi di euro (1,745 miliardi di dollari) e oltre 10 milioni di passeggeri, ma queste cifre sono state oscurate da un’incredibile perdita netta di 486 milioni di euro (537 milioni di dollari). L’anno precedente, il 2021, non era stato migliore, con la compagnia aerea che aveva accumulato 90 milioni di euro (99 milioni di dollari) di ricavi e una perdita operativa di 147,9 milioni di euro (163 milioni di dollari), nonostante avesse trasportato 1,32 milioni di passeggeri in due mesi (da ottobre 2021).

La performance della compagnia aerea è stata significativamente ostacolata dalla difficile fase di “avvio” e da un mercato debole, esacerbato dalla pandemia in corso e da fattori macroeconomici come l’invasione russa dell’Ucraina e le fluttuazioni dei tassi di cambio euro/dollaro.


Alla fine del 2023, la compagnia aerea mira a raggiungere il pareggio operativo, possibilmente raggiungendo un terreno leggermente favorevole, in netto contrasto con le perdite dell’anno precedente.

Alleanza strategica con Lufthansa nel 2024


Uno sviluppo fondamentale per ITA Airways è la sua partnership emergente con Lufthansa. La compagnia aerea italiana sta trattando con la compagnia tedesca per vendere una quota del 40%, stimata in un valore di 250-300 milioni di euro. L’accordo, che coinvolge il Ministero dell’Economia italiano e il Gruppo tedesco, è destinato a definire lo sviluppo di ITA in termini di flotta, rete e obiettivi strategici.

L'accordo preliminare è in attesa dell'approvazione delle autorità regolatorie italiane ed europee. Il pronunciamento della Commissione Europea non dovrebbe arrivare prima della primavera inoltrata, con effetti negativi sull'alta stagione estiva della compagnia di bandiera italiana. Tuttavia, il via libera dell’Antitrust Ue è previsto tra fine luglio e inizio agosto 2024​​. La vendita della quota a Lufthansa dovrebbe concludersi entro la fine del 2024, dopodiché Lufthansa potrà iniziare a gestire ITA Airways.


A complicare il viaggio di ITA Airways ci sono le questioni legali riguardanti l’assunzione di ex dipendenti Alitalia. Quasi 180 ex lavoratori dell'Alitalia aspettano da mesi di essere assunti da ITA Airways. Nonostante una sentenza del tribunale a loro favore, ITA Airways deve ancora conformarsi a questa decisione. La questione verte sulla questione se il passaggio da Alitalia a ITA Airways abbia costituito un trasferimento di ramo d'azienda oppure due operazioni distinte.

ITA Airways sostiene quest'ultima ipotesi, affermando che le due compagnie aeree sono entità distinte. Questa posizione ha implicazioni giuridiche riguardo all’obbligo di riassumere gli ex dipendenti di Alitalia. Nonostante la controversia legale, ITA Airways si è impegnata a seguire la decisione del tribunale, allineandosi alle sue esigenze e ai suoi piani aziendali.

Nel 2024, ITA Airways negozierà con diverse banche un prestito di 300 milioni di euro (321 milioni di dollari) per finanziare l'espansione della propria flotta. Questo prestito, garantito all’80% dalla compagnia italiana di assicurazione crediti commerciali controllata dallo Stato Sace SpA, mira ad espandere la flotta di ITA da 82 a 95 aeromobili entro la fine del 2024.

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Quantcast
Sono a posto!
Declino