Il volo UTAir con 109 passeggeri a bordo è tornato a Mosca in seguito ad un 'emergenza aerea.
Il volo UTAir con 109 passeggeri a bordo è tornato a Mosca in seguito ad un 'emergenza aerea.

Un Boeing 737 russo dell'UTAir con 19 kg di materiale radioattivo è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza



Il Boeing-737-500 è stato costretto a ritornare a terra solo 40 minuti dopo il decollo per un guasto avuto ai flap delle ali.

Il volo è tornato all'aeroporto Vnukovo di Mosca.

Ma all'insaputa dei passeggeri l'aereo trasportava anche circa 19 kg di materiale radioattivo.

Stava spedendo il carico, potenzialmente mortale, a Khanty-Mansiysk, nella Siberia occidentale.

I media russi hanno riferito che il “carico pericoloso” non è stato danneggiato durante la discesa improvvisa e non programmata dell’aereo. Il Cremlino aveva ottenuto un permesso speciale per il trasporto del materiale radioattivo sul volo.

Khanty-Mansiysk è la capitale della regione di Khanty-Mansi, che negli anni '80 ospitò test nucleari sovietici sotterranei.

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Quantcast
Sono a posto!
Declino