A causa delle sanzioni, alcuni aeromobili Aeroflot potrebbero dover atterrare con i freni disattivati

aeroflot

 

Una flotta di cinque Boeing B777, due Airbus A321, un A330 e un A320 atterrerà ora solo con il  reverse thrust, la spinta inversa, con i freni disattivati.

L'elenco delle attrezzature minime riparabili (MEL) della compagnia non consente di volare con un tale guasto per più di dieci giorni.

 Notam Aeroflot

Aeroflot ha avvertito i piloti del rischio di far uscire dalla pista tali aerei di linea. L'ultimo bollettino sulla sicurezza aerea recita: “Il velivolo tenderà a virare dalla parte dove i freni non sono disattivati. Fate attenzione a questo fatto, specialmente quando atterrate su una pista bagnata con vento al traverso!!! Ci sono restrizioni sulla larghezza della pista. Il rischio di invadere la pista!!!”

In risposta alle sanzioni, il Cremlino ha risposto con le proprie sanzioni. È arrivato persino al punto di sequestrare circa 500 aerei di linea in leasing costruiti in Occidente, per un valore stimato di 10 miliardi di dollari, secondo Reuters.

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
Quantcast
Sono a posto!
Declino