Il Ministero delle Finanze sta studiando un modo per modificare la legge ed estendere il tempo per cui gli stranieri possono essere propietari di terreni e proprietà in Thailandia dagli attuali 30 anni a 50 anni al fine di potenziare il settore immobiliare.

Iscriviti alle nostre NEWSLETTER e ricevi articoli sui viaggi e il turismo