L'Agenzia spaziale russa sta attualmente rimuovendo il razzo Soyuz 2.1b dalla rampa di lancio per le tensioni dovute alla guerra in Ucraina.

Agenzia spaziale russa: “Se entro le 21.30 di venerdì la Russia non riceverà garanzie che i satelliti britannici OneWeb non saranno utilizzati per scopi militari, il veicolo di lancio sarà rimosso e non effettueremo il lancio. Qualsiasi tentativo di hackerare i satelliti russi è casus belli".

L'ultimo lotto di satelliti per la costellazione a banda larga di OneWeb è attualmente al Cosmodromo di Baikonur, il sito di lancio controllato dalla Russia in Kazakistan, dove Arianespace ha pianificato di lanciarli venerdì 4 marzo su un razzo russo Soyuz.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline