I missili sono stati probabilmente lanciati dal territorio iraniano.

Secondo quanto riferito, i filmati pubblicati sui social media mostrano l'impatto di almeno cinque missili a Erbil, in Iraq, vicino a una base militare e a un consolato statunitensi. Rapporti non confermati indicano che gli attacchi hanno coinvolto missili balistici Fateh-110 lanciati dall'Iran, non razzi più piccoli o proiettili di artiglieria utilizzati in numerosi precedenti attacchi contro installazioni statunitensi in Iraq. Anche se fossero stati usati razzi di artiglieria, avrebbero dovuto essere piuttosto grandi.

Non ci sono segnalazioni immediate di vittime o ritorsioni degli Stati Uniti per gli attacchi segnalati. Se confermato, l'attacco sarebbe il primo del suo genere da quando fu effetuato un attacco missilistico coordinato contro le forze statunitensi in Iraq nel gennaio 2020. Quegli attacchi sono arrivati dopo che un attacco di droni statunitensi ha ucciso Qasem Soleimani, un alto comandante iraniano, su Airport Road a Baghdad.

Gli attacchi segnalati di domenica arrivano tre giorni dopo che due membri del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie iraniane sarebbero stati uccisi in Siria in un attacco aereo israeliano. Mentre i piccoli attacchi di razzi e mortai da parte di affiliati sostenuti dall'Iran in Iraq e Siria, così come gli attacchi suicidi con droni, sono diventati più comuni dall'attacco missilistico del 2020, i missili balistici non sono più stati utilizzati da allora.

Il loro lancio, segnalato dal territorio iraniano al di fuori di Tabriz, rappresenterebbe ulteriormente una drammatica escalation, che probabilmente giustificherebbe una rappresaglia degli Stati Uniti. Gli Stati Uniti non hanno reagito dopo l'attacco missilistico del gennaio 2020 e, sebbene decine di soldati siano rimasti feriti, nessuno è rimasto ucciso.

L'attacco arriva anche mentre Stati Uniti, Iran e altre nazioni continuano i colloqui a Vienna sul programma nucleare iraniano alla ricerca di un nuovo accordo dopo che gli Stati Uniti si sono ritirati dal Piano d'azione globale congiunto nel 2018.

Dobbiamo sottolineare che questi dettagli riportati potrebbero cambiare in modo significativo poiché questa storia è ancora in rapida evoluzione. Li aggiorneremo non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.

Aggiornamenti

Altri video in arrivo dalla scena e alcune valutazioni di danni e vittime:

Questo video non è confermato, ma sembra mostrare il lancio di missili balistici:

AGGIORNAMENTO: 19:14 EST—

Possibile geolocalizzazione del sito di lancio/registrazione video:

Presto dovremmo ricevere una dichiarazione ufficiale dagli Stati Uniti.

Il targeting è ciò che è fondamentale. Se l'Iran ha preso di mira qualcosa in costruzione o un'area in cui nessuno dovrebbe trovarsi, il messaggio si concentra sulla visualizzazione/segnale della capacità e della volontà di utilizzarla. La Russia è anche vicina all'Iran. Questa è una distrazione molto conveniente, anche se è solo una congettura. Se quest'area target era un luogo in cui di solito si trovano persone, insieme ad altre capacità operative, l'intento cambia. Indipendentemente da ciò, si tratta di una grande escalation, ma forse non vale la pena riportarla in questo momento considerando tutto il resto del mondo.

AGGIORNAMENTO: 7:45 PST—

L'Iraq riporta che sta avviando un'indagine sull'"incidente del bombardamento". Linguaggio molto strano per questo tipo di eventi:

AGGIORNAMENTO: 19:55 EST—

Da un portavoce del Dipartimento di Stato:

Non ci sono danni o vittime in nessuna struttura del governo degli Stati Uniti. L'incidente è oggetto di indagine da parte del governo iracheno e del governo regionale curdo

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline